Premio “Sicurezza e la Salute sul lavoro: buone pratiche per limitare il rischio di infezione da COVID-19”

CONTRASTO AL COVID: IN BULGARIA UN PREMIO AL GRUPPO SGR PER LA SUA ATTIVITA’ DI TUTELA DEI LAVORATORI

Il Gruppo SGR ha ricevuto in Bulgaria un premio dal governo ‘Per la sicurezza e la salute sul lavoro per le buone pratiche per limitare il rischio di infezione da COVID-19’.

Il riconoscimento arriva in particolare dall’Ispettorato Generale del Lavoro e dal Centro per la sicurezza e la salute sul lavoro.

Il Gruppo SGR è attivo nel paese balcanico con una propria società, la Citygas Bulgaria, titolare di una concessione di 35 anni per la costruzione di reti e la distribuzione di gas, che dal 2007 ha realizzato la costruzione di quasi 1000 km di rete e la fornitura a 8.500 clienti in 35 comuni della regione Tracia.

Citygas Bulgaria ha ricevuto il premio per aver organizzato il lavoro dei propri collaboratori in modo da attenuare al massimo il rischio di contagio, oltre a iniziative di formazione e la dotazione tempestiva di dispositivi di protezione. Nella fase più acuta della pandemia, il Gruppo ha anche deliberato una donazione al Ministero della Salute per l’acquisto di macchinari a favore delle strutture ospedaliere in situazione d’emergenza sanitaria.