Finanziato Progetto “Castel Sismondo”

Scavi Archeologici Piazza Malatesta

Importo totale finanziato da Gruppo Sgr: 300.000 euro.

Il progetto archeologico è funzionale all’esecuzione di scavi archeologici programmati e sistematici finalizzati alla valutazione della stratigrafia archeologica ed alla verifica rispetto alla cartografia storica delle strutture di delimitazione verso mare del fossato della Rocca, di torri difensive, accessi muniti e piani pavimentali ubicati in corrispondenza della Corte a mare del Castel Sismondo, compresa una larga porzione di fossato nell’attuale parcheggio verso la Circonvallazione occidentale, in funzione della loro valorizzazione nel successivo progetto di riqualificazione della Piazza Malatesta. In particolare si segnala lo scavo a monte sull’antico Rivellino (torre portaia separata) e il basamento della torre demolita ubicata tra il castello e il Teatro Galli.